Il caldo ha ucciso mille pellegrini che andavano alla Mecca

Mondo

Di

 

ROMA – Sono più di mille i morti da caldo tra i pellegrini dello Hajj. L’afa e le temperature da record stanno massacrando l’enorme processione annuale dei fedeli dell’Islam verso la Mecca, in Arabia Saudita. Le ultime stime dell’agenzia France-Presse, non sono 500 (come si era detto in questi giorni) ma il doppio i deceduti a causa del caldo estremo.

L’AFP ha incrociato più fonti autorevoli in dieci Paesi, per arrivare ad una stima reale del dramma. Il numero complessivo, al momento, è di 1.081 persone morte.

fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube