Avellino, abusi sessuali ripetuti su minori: padre e figlia in carcere

Campania

Di

I fatti sono accaduti a Cervinara, in provincia di Avellino, tra il 2018 e il 2019

Autore: Nadia Cozzolino

NAPOLI – In accordo con la figlia 25enne, un uomo di 58 anni avrebbe abusato sessualmente e in maniera ripetuta di due minori all’interno della propria abitazione. I fatti sono accaduti a Cervinara, in provincia di Avellino, tra il 2018 e il 2019.

La donna e suo padre, entrambi del posto, sono stati arrestati questa mattina. Nei loro confronti i carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli per il reato di violenza sessuale aggravata e continuata. I fatti sono stati accertati a seguito di un’attività d’indagine svolta dai carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Avellino e coordinata dalla procura irpina. Dopo le formalità di rito, i due arrestati sono stati affidati a personale della polizia penitenziaria per essere accompagnati in carcere.

 fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube