Teulada. Azione: sindaco chieda non edificabilita’ Pratone

Lazio

Di

ROMA – «Apprendiamo ora da una nota stampa del Campidoglio che “la scelta di Roma di partecipare alla firma del nuovo protocollo e al costituendo tavolo tecnico con un proprio rappresentante deriva dalla necessità di presidiare in modo efficace un procedimento di grande rilevanza” e “indirizzarlo verso soluzioni che siano il meno impattanti possibile su una zona di grande pregio ambientale come il Parco di Monte Mario”. Ebbene, se è davvero questo l’obiettivo dell’attuale amministrazione, chiediamo al Sindaco di far inserire su questo documento, che sarà sottoscritto il prossimo 10 luglio, la non edificabilità nell’area della riserva naturale».

Così Flavia De Gregorio, Francesco Carpano, Giuseppe Lobefaro, Maurizia Cicconi e Sofia De Dominicis, rispettivamente capogruppo e consigliere capitolino di Azione, capogruppo e consigliere di Azione in I Municipio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube