Tour Nave Amerigo Vespucci, 72 mila visitatori a Los Angeles

Italpress news

Di

LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Si è svolta alla presenza del Viceministro delle Imprese e del Made in Italy Valentino Valentini, della Console Generale a Los Angeles Raffaella Valentini e del Senatore statunitense Bob Archuleta, la cerimonia conclusiva della tappa di Los Angeles – California – del Tour Mondiale di Nave Amerigo Vespucci, lo storico veliero e nave scuola della Marina Militare già ambasciatore del Made in Italy nel mondo, e del Villaggio Italia, l’Esposizione Mondiale Itinerante pluriennale delle eccellenze italiane che per altre sette tappe affiancherà il tour del Vespucci.Proprio nella tappa di Los Angeles è stato inaugurato il primo Villaggio Italia, che in 6 giorni di sosta – dal 3 all’8 luglio – ha registrato numeri eccezionali. Son stati 72.000 i visitatori che hanno ammirato la nave più bella del mondo e le eccellenze del Made in Italy in esposizione al Villaggio.Di questi oltre 42.000 a bordo di Nave Amerigo Vespucci.Sold out per tutte le attività del palinsesto del Villaggio Italia: 30 gli eventi e 140 ore di show, dalle visite guidate presso le mostre agli show cooking, dalle esibizioni della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri e dei musicisti dell’Accademia Teatro alla Scala alle conferenze internazionali dedicate alla Blue Economy e alla Space Economy e all’attesissimo incontro con l’artista Jago che ha realizzato per il tour mondiale del Vespucci l’opera in bronzo “La David” in mostra al Villaggio Italia. Grande interesse anche per le proiezioni dei film italiani a cura della Mostra Internazionale del Cinema della Biennale di Venezia. Presenti anche lo sport con l’esposizione delle Fiaccole storiche delle Olimpiadi, il design con la mostra “Italia Geniale” organizzata dal Ministero dell’Impresa e del Made in Italy e curata dall’ADI, e il patrimonio paesaggistico italiano con un’esposizione fotografica sulla bellezza dei mari italiani, un’iniziativa in continuità con le azioni per la protezione dell’ambiente svolte dal Vespucci in ambito accademico e universitario nell’opera di promozione degli obiettivi del World Oceans Day.Per poter soddisfare le migliaia di richieste di prenotazione arrivate sul sito www.tourvespucci.it sono state estese le fasce orarie per le visite a bordo che hanno comunque richiesto ai visitatori alcune ore di attesa. Grande seguito dell’iniziativa anche sui social dove sui sei canali dedicati al Tour Vespucci (Facebook, Instagram, Tik Tok, LinkedIn, X e Youtube) i contenuti pubblicati hanno ottenuto oltre 97 milioni di visualizzazioni con 20 milioni di interazioni, mentre 36mila sono stati i contributi generati in tutto il mondo dagli utenti della Rete: la parola citata maggiormente dagli Italiani è “Orgoglio”, dagli Americani “Wonderful”. Grande attenzione anche da parte dei media americani, incluse tutte le principali reti televisive che hanno seguito la presenza del Vespucci e del Villaggio Italia a Los Angeles.“La sosta a Los Angeles ha dimostrato quanto l’Italia sia amata e apprezzata negli Stati Uniti: è stata un’emozione fortissima”, ha affermato il Ministro della Difesa Guido Crosetto. “Ho visitato Nave Vespucci, il Villaggio Italia, ho avuto la possibilità di conoscere tante persone che hanno espresso soddisfazione e forte gradimento per questa iniziativa che mi riempie di orgoglio – ha aggiunto -. Nave Vespucci, i tantissimi eventi organizzati nel Villaggio Italia, le esibizioni della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri, tra le quali il concerto in ricordo di Ennio Morricone, le conferenze su Space e Blue Economy sono stati il frutto di un lavoro di squadra eccezionale, con un unico obiettivo: promuovere il Made in Italy. Lo abbiamo fatto con un progetto che coinvolge più ministeri e che è stato fortemente voluto da tutto il Governo. Il Villaggio Italia, inaugurato per la sosta di Los Angeles, sarà riproposto nelle prossime tappe in programma per raccontare la nostra amata Italia e tutte le sue eccellenze, dalla tecnologia all’arte, dalla musica alla cultura. Eccellenze che insieme a Nave Vespucci in questo lungo viaggio saranno una prestigiosa vetrina del Made in Italy e un forte propulsore per la nostra economia e l’immagine dell’Italia nel Mondo”.“La tappa di Los Angeles ci ha insegnato quanto forte sia la volontà dell’Italia, quanto generosa sia l’accoglienza nei porti dove andiamo, quanto importante sia andare e raccontare il nostro Paese per rafforzare e per aggiornare l’idea di Italia che hanno nel mondo – ha dichiarato il Viceministro delle Imprese e del Made in Italy Valentino Valentini, a margine dell’evento -. Con Nave Vespucci e Villaggio Italia porteremo la nostra tradizione e allo stesso tempo porteremo l’innovazione che ci contraddistingue come secondo Paese produttore manifatturiero d’Europa”.L’Amministratore delegato di Difesa Servizi Luca Andreoli ha commentato così il grande successo dell’iniziativa: “Un risultato eccezionale, ben oltre le aspettative, con dei numeri che non lasciano spazio a dubbi. Il modello del Villaggio Italia quale mini Expo itinerante al fianco di Nave Amerigo Vespucci, già ambasciatore d’Italia nel Mondo, ha incantato Los Angeles alla quale va il mio più sentito ringraziamento per il grande riscontro di affetto che ha espresso in queste giornate e le migliaia di visitatori rappresentano una bellissima immagine del legame storico e solido che c’è tra i due paesi e che conferma quanto l’Italia sia amata e apprezzata nel mondo. Ritroveremo il villaggio Italia a Tokyo dal 25 al 30 agosto con un palinsesto ricco di sorprese. Buon vento a Nave Vespucci e al suo straordinario equipaggio”.Al progetto del Villaggio Italia partecipano oltre al Ministero della Difesa, che ha fortemente voluto l’iniziativa, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – con il Ministro per la Protezione civile e le Politiche del Mare e il Ministro per lo Sport e i Giovani – il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, il Ministero della Cultura e il Ministero del Turismo.Il progetto Villaggio Italia è una produzione di Difesa Servizi e Ninetynine.
– Foto ufficio stampa Tour Nave Amerigo Vespucci-Villaggio Italia –
(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube