fbpx

A New York pensano all’Intelligenza Artificiale per aiutare gli anziani soli

Arte, Cultura & Società

Pubblicato da:

alle ore: 10:03

Una startup israeliana offrirà a più di 800 anziani robot che fungono da veri e propri compagni con il quale fare conversazione e rapportarsi

© MANDEL NGAN / AFP – ElliQ, robot della Intuition Robotics

Un robot interattivo e un tablet per vincere la solitudine. È questa la ricetta dell’Ufficio dello Stato di New York per l’invecchiamento, che ha stretto una partnership con Intuition Robotics, una startup israeliana attiva nel settore della robotica e dell’Intelligenza Artificiale, grazie alla quale offrirà a più di 800 anziani robot che fungono da veri e propri compagni con il quale fare conversazione e rapportarsi.

Il prossimo passo è individuare gli anziani compatibili con l’automa. Non solo dialogo e compagnia. Il robot è in grado di suggerire le attività fisiche più adatte e gli esercizi di rilassamento, di ricordare l’orario in cui prendere i farmaci e offre assistenza nel collegamento con la famiglia e gli amici. La tecnologia di Intelligenza Artificiale permette poi al robot un ventaglio di comportamenti cosiddetti proattivi: quindi più “spontaneità” e “naturalezza”.

“Nonostante le idee sbagliate e le generalizzazioni, gli anziani abbracciano la nuova tecnologia, soprattutto quando vedono che è progettata per soddisfare i loro bisogni. Per coloro che sperimentano una qualche forma di isolamento e desiderano invecchiare in casa, ElliQ è un potente complemento alle forme tradizionali di interazione sociale e supporto da parte di operatori sanitari professionali o familiari”, ha detto Greg Olsen, direttore dell’Ufficio dello Stato di New York per l’invecchiamento.

I robot si chiamano ElliQ. Venduto come “compagno per un invecchiamento più sano e più felice”, “presenza amichevole” in grado di coinvolgere “nella conversazione, motivandoti ad adottare abitudini più sane, sorprendendoti con battute e suggerimenti”, ElliQ è sul mercato da marzo: è venduto a 250 dollari, con una abbonamento mensile tra i 30 e i 40 dollari.

new york robot per aiutare anziani soli
© MANDEL NGAN / AFP

ElliQ, robot della Intuition Robotics

Iniziative come quelle dell’Ufficio dello Stato di New York per l’invecchiamento vanno messe in relazione con la spesa sanitaria legata all’isolamento sociale tra gli anziani, una spesa stimata in 6,7 milioni di dollari all’anno a partire dal 2017.

Intuition Robotics, basata a Tel Aviv e fondata nel 2015, ha raccolto fino ad oggi 58 milioni di dollari dagli investitori, chiudendo un round Serie B da 36 milioni di dollari nel febbraio 2020 per lo  per lo sviluppo di ElliQ e di assistenti digitali da utilizzare all’interno di un veicolo a motore. AGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube