fbpx

Al via la terza edizione del “Festival del Montefeltro”. “Il contemporaneo”

Marche

Pubblicato da:

alle ore: 20:43

Organizzato dall’Accademia Distretto della Musica, con il patrocinio del comune di Pietrarubbia 

Parte la terza edizione del “Festival del Montefeltro” con la prima data del 18 giugno nella splendida cornice del Castello di Pietrarubbia dove l ‘Accademia Distretto della Musica ha ricevuto nel 2016 l’incarico da parte del Comune di Pietrarubbia di gestire l’antico Castello promuovendone i prestigiosi musei (Museo “Arnaldo Pomodoro”, Museo delle Ceramiche Ritrovate, Complesso Siderurgico Medievale) e l’offerta artistico-culturale in genere. Dopo l’anteprima di lancio con la rassegna “Maggio Musicale di Sant’Angelo in Lizzola” articolato in quattro eventi che hanno toccato vari generi musicali, l’inaugurazione del festival prevede nella data del 18 giugno oltre all’inaugurazione, un incontro tra gli allievi delle sedi dell’accademia e di alcuni maestri che attraverso la musica d’insieme spiegheranno cosa significa vivere la musica.

L’importanza della musica d’insieme rispecchia anche il vivere la società in armonia tenendo in considerazione il fatto che non siamo soli e quindi il rispetto del nostro vicino. Nella giornata oltre alla musica d’insieme verranno esaltate le tecniche di come fare il ritmo insieme con una performance dei soli batteristi con un brano costruito appositamente.

Il Festival del Montefeltro che, ha visto nelle precedenti edizioni la partecipazione di grandi artisti dal respiro internazionale come l’autore Mogol, il M° Micheal Rosen, lo scenografo Luigi Dell’Aglio e oltre 50 tra musicisti, cantanti, attori, docenti, pittori, scultori, filosofi e artisti vari, attirando con la sua vasta programmazione moltissimi spettatori da Marche, Romagna, Umbria e Toscana, rappresenta una vera e propria rassegna delle Arti a trecentosessanta gradi, dove il Bello viene declinato attraverso spettacoli, concerti, conferenze, proiezioni di film e documentari, mostre di artisti contemporanei e conversazioni. Il ‘Festival del Montefeltro’ intende, altresì, valorizzare la cultura in tutte le sue forme, per dare impulso a un nuovo ‘Rinascimento’, a una rinascita che sia, prima che economica, “umana”.

Una sorta di nuovo Umanesimo, ricreando in chiave attuale lo spirito del fervore culturale che si propagò fra XIV e XV secolo, grazie anche al mecenatismo illuminato e lungimirante del Duca Federico che possa essere di stimolo ad uno nuovo, possibile e contemporaneo orientato a costruire il bene comune. Il tema di quest’anno “IL CONTEMPORANEO” si sviluppa con incontri di artisti, scrittori, musicisti di spessore nazionale e internazionale che con i loro interventi daranno forma all’edizione del Festival 2022.

Per informazioni sul “Festival del Montefeltro” è possibile contattare l’Accademia Distretto della Musica al 392 2033951 o tramite la mail all’indirizzo: segreteria@ddmv.it, o seguendo le pagine Facebook, Instagram e il sito: www.ddmv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube