fbpx

Andy Murray fa a pezzi Novak Djokovic: l’attacco del britannico

Sport & Motori

Il caso Novak Djokovic continua a tenere banco e anche Andy Murray, nel corso di una conferenza stampa, ha voluto dire la sua. Il britannico ha attaccato molto duramente il serbo, dichiarando di non voler “prendere a calci” un avversario “mentre è a terra”. Lo riporta l’Ansa.

“Ecco perché dico che non va bene per il tennis. La mia posizione è quella di incoraggiare le persone a vaccinarsi ma sì, penso anche che le persone dovrebbero essere in grado di fare le proprie scelte. In un Paese come l’Australia devi essere vaccinato per entrare, devi essere vaccinato per gareggiare e ovviamente la maggior parte dei giocatori ha scelto di farlo. In definitiva, le persone devono fare le proprie scelte, ma ci sono anche conseguenze per quelle decisioni”.

Recentemente è arrivata anche la bordata di Tsitsipas a Djokovic: “Ha giocato con le sue regole e ha fatto quello che molti giocatori non hanno potuto fare, soprattutto dopo che la Atp ha annunciato i criteri per entrare nel Paese. Fa passare gli altri per stupidi”. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE