fbpx

Arriva la Ferrari elettrica: sarà presentata nel 2025

Sport & Motori

Una Ferrari elettrica non è fantascienza ma arriverà nel 2025: ad annunciarla è stato l’ad della casa di Maranello, Benedetto Vigna.

Nel 2025 arriverà la prima Ferrari elettrica. Una svolta storica quella della casa del Cavallino che è stata annunciata dall’ad Benedetto Vigna durante la conference call sui conti del terzo trimestre del 2021. “Andiamo avanti con il nostro percorso di elettrificazione iniziato anni fa con LaFerrari e proseguito con la SF90 Stradale. Confermo quando detto dal presidente nell’ultima call: la prima auto elettrica di Ferrari sarà presentata nel 2025” ha dichiarato l’amministratore delegato della casa di Maranello, come riportato dall’Ansa.

Ferrari elettrica: la svolta Green del Cavallino

Una vera e propria svolta per la green per la Ferrari (che ha già realizzato modelli ibridi come la Ferrari SF90 Spider) e per le sue auto che, da moltissimo tempo ormai, hanno abbandonato lo status di semplici veicoli per diventare delle vere e proprie icone, dei simboli. E in quanto tali non potevano essere esenti dalla svolta elettrica che tutto il settore dell’automotive ha iniziato a intraprendere negli ultimi anni.

Per il momento non si hanno ancora molti dettagli riguardo alla Ferrari elettrica che verrà presentata nel 2025 ma non bisognerà aspettare fino a quella data per saperne di più.

“Avrete il piano completo in occasione del Capital Markets Day il 16 giugno del prossimo anno. Credo che la Ferrari, come ha sempre fatto, si distinguerà ancora una volta per la sua creatività e capacità di applicare e interpretare la vasta gamma di tecnologie del futuro, e sempre con il nostro stile senza compromessi” ha spiegato sempre l’ad Benedetto Vigna.

Auto Ferrari: crescono le vendite

Nel corso della conference call l’ad di Ferrari ha poi confermato il buono stato di salute della casa automobilistica con una crescita del 18,6% rispetto al 2020 e del 15,1% rispetto al 2019. “Una crescita a doppia cifra e si avvia verso un nuovo anno record” ha dichiarato sempre Benedetto Vigna. 

fonte: mondo motori.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE