fbpx

Azzurri, sms contro Ventura

Sport & Motori

 Gianluigi Buffon (AFP PHOTO)

“Meno male che c’è Gigi. Basterà?”. E ancora: “Siamo una nave senza comandante, in mezzo alla tempesta“. Cominciano ad uscire i primi spifferi e anche i primi sms che sono stati scambiati dai giocatori tra la notte svedese e quella di San Siro. Come riportato in un retroscena raccontato dal ‘Corriere della Sera’ gli azzurri, già prima dell’eliminazione, sembravano aver perso fiducia nella conduzione tecnica. “Faremmo meglio con Gigi giocatore, capitano, allenatore: adesso siamo una nave senza comandante, in mezzo alla tempesta” ha scritto un giocatore azzurro ad un compagno, secondo quanto riportato dal quotidiano. Poi quella nave è naufragata sugli scogli di uno 0-0 a San Siro.

I giocatori della Nazionale hanno da sempre visto in Gianluigi Buffon una persona carismatica e di grande esperienza. In campo e nello spogliatoio. Un leader, insomma. A questo punto, le sirene (azzurre) – Ancelotti permettendo, secondo i bookmakers – convinceranno Buffon a sedersi prima o poi sulla panchina dell’Italia?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE