fbpx

Balzo degli occupati negli Usa, dati migliori delle attese

Mondo

Balzo degli occupati negli Usa, dati migliori delle attese.
A luglio il tasso di disoccupazione scende al 5,4%.

L’economia statunitense ha creato 943.000 posti di lavoro a luglio.  Il dato è nettamente superiore alle attese degli analistiche prevedevano un incremento di 870.000 unità. Il Dipartimento del Lavoro di Washington ha rivisto fortemente al rialzo anche il dato di giugno: gli occupati sono cresciuti di 938.000 unità contro le 850.000 inizialmente comunicate.

Il tasso di disoccupazione scende a luglio al 5,4% dal 5,9% di giugno. Anche in questo caso il dato batte le attese che si attestavano al 5,7%.

AGI – Agenzia Italia 

Redazione Corriere Nazionale 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE