fbpx

Biden chiede di sospendere le tasse sulla benzina per i prossimi 3 mesi

Economia & Finanza

Pubblicato da:

alle ore: 05:59

Il presidente americano ha annunciato nuove misure anti-Russia al prossimo G7. Poi l’invito alle compagnie petrolifere che hanno pompe di benzina: “Questo è tempo di guerra, non sono tempi normali, vi chiedo di abbassare la pressione sul prezzo del carburante”.

AGI – Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato che chiederà di togliere le tasse federali dal carburante per i prossimi novanta giorni, come misura per contrastare il rincaro dei prezzi alla pompa. Joe Biden farà richiesta al Congresso per togliere circa 18 centesimi per gallone di gas (equivalente a circa 3,7 litri) e 24 per il diesel.

Biden ha poi invitato le compagnie petrolifere a “trasferire ogni centesimo” ai consumatori risparmiato dalle tasse federali sospese per novanta giorni. “Queste azioni possono far cadere i prezzi alla pompa di 1 dollaro al gallone”, ha spiegato. “Questo è tempo di guerra, non sono tempi normali, chiedo alle compagnie che hanno le pompe di benzina di abbassare la pressione sul prezzo del carburante, fatelo ora, fatelo oggi, la gente ha bisogno di respirare ora”.

Capisco pienamente che l’esenzione delle tasse da sola non risolverà il problema – ha aggiunto – ma darà alle famiglie un po’ di sollievo, un po’ di respiro mentre continueremo a lavorare per abbassare il prezzo sul lungo periodo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube