fbpx

Bologna, ‘suora sexy’ multata per atti osceni

Attualità & Cronaca

Multati a Calderara di Reno (Bologna) per atti osceni. Sabato pomeriggio, alcuni cittadini hanno infatti chiamato i carabinieri per segnalare la presenza di una donna vestita con un abito da ‘suora sexy’, in compagnia di due videomaker, che stava urinando su un crocefisso nei pressi di un campo adiacente a via Armaroli.

Italiani i tre protagonisti della singolare vicenda: si tratta di una pornoattrice professionista di 28 anni e di due operatori video di 26 e 33 anni, identificati e sanzionati ai sensi dell’art. 527 del Codice Penale. Ai tre è stata comminata una sanzione pecuniaria per un importo complessivo di 15.000 euro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE