fbpx

Canarie Eruzione del vulcano a La Palma

Mondo

L’eruzione lavica è iniziata alle 15:12. ora locale mentre erano in corso i piani di evacuazione, che potrebbero interessare fino a 10.000 residenti.

Le autorità si stanno preparando per una massiccia evacuazione a causa dell’eruzione del vulcano alla Palma.

Un piccolo terremoto si è verificato in precedenza, nel distretto di Las Manchas del comune di La Palma de El Paso, una grande esplosione ha seguito una grande colonna di fumo e ha espulso i piroclasti. Il magma inizialmente ha causato due crepe, due diversi fori di eruzione nella montagna attraverso i quali scorre la lava. Secondo Involcan (Instituto Volcanológico de Canarias), queste due crepe sono diventate sette crepe in poche ore.

I vulcani sorgono in una zona montuosa disabitata e causano piccoli incendi boschivi.

Le autorità delle Isole Canarie hanno chiesto al Dipartimento della Difesa di intervenire con l’Unità di Emergenza Militare (UEM).

22.41 LE COLADA DEL VULCANO LA PALMA AVANZANO A 700 METRI ALL’ORA E 1.075 ºC

In questo momento, la Guardia Civil ha già mobilitato nei dintorni dell’eruzione vulcanica, iniziata questo pomeriggio, più di 120 agenti di diverse unità

I voli per l’aeroporto di La Palma sono stati immediatamente dirottati su altri aeroporti. In serata è previsto l’arrivo alle Canarie del primo ministro Pedro Sanchez che, vista l’emergenza, ha annullato il suo viaggio a New York all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Sebbene le autorità locali sconsigliano di avvicinarsi all’area di Cumbre Vieja, diverse strade della zona sono affollate di passanti che cercano di avvicinarsi all’eruzione.

Silvia Pastorello


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE