fbpx

Cannes, il festival in mascherina per lasciare fuori il Covid

Cinema, Musica & Spettacolo

Di Euronews

Aumenta il numero dei posti per le proiezioni ma non quello degli accrediti : il festival di Cannes non si sottrae alla legge Covid ed è pronto a un evento pieno di glamour ma senza aumentare i rischi.
Ridotti, rispetto alle precedenti edizioni, gli after parties e le sfilate sul tappeto rosso, anche se la kermesse attende l’arrivo di alcune tra le più amate star di Hollywood, da Matt Damon a Nicole Kidman e Sean Penn.

Sale dunque la febbre da festival, ma la rassegna si profila sobria all’insegna del distanziamento sociale e dell’utilizzo delle mascherine.

Dice Thierry Fremaux, direttore del Festival di Cannes: “Quando sei per le strade di Cannes non hai bisogno di indossare una maschera, quando entri nella bolla del festival, per uscire sul red carpet, devi indossare una maschera. Nessuno si abbraccerà o si stringerà in cima alle scale. Vogliamo essere molto cauti ed esemplari”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE