fbpx

Carceri. Totaro (FdI): non si usi un episodio per attaccare Polizia Penitenziaria. Si lavori per maggiore tutela agenti

Politica

“Il gruppo di Fratelli d’Italia vuole esprimere tutto l’apprezzamento, la vicinanza e la gratitudine ai 40 mila agenti della polizia penitenziaria che ogni giorno rappresentano le istituzioni nelle carceri e lo fanno tra mille difficoltà.

Quello che è successo a Santa Maria Capua a Vetere non deve più succedere e chi ha sbagliato deve pagare, ma che non si usi quell’episodio per attaccare un corpo che lavora con abnegazione e senso del dovere in uno dei luoghi più difficili in assoluto, dove i dati sulle aggressioni subite dagli agenti, sono oltremodo allarmanti” così il senatore di Fratelli D’Italia Achille Totaro intervenendo in Aula dopo l’informativa del ministro Cartabia.

“No a pene alternative a chi non merita e no a svuota carceri, si pretenda piuttosto il rispetto delle regole da parte dei detenuti. Quanti di coloro che hanno commesso reati nelle carceri, hanno pagato in termini finanziari o penali? A me risulta quasi nessuno, e questo è inaccettabile.

Siamo sicuri che il ministro abbia compreso tutte queste problematiche, e se lavorerà nella direzione di risolverle concretamente, troverà il sicuro sostegno di Fratelli d’Italia”, conclude il senatore Totaro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE