fbpx

Conto alla rovescia per l’esordio della Nazionale italiana l’11 giugno all’Olimpico 

Sport & Motori

La benaugurante vittoria per 4-0 contro la Repubblica Ceca , la 27esima consecutiva per gli Azzurri, ha acceso l’entusiasmo attorno alla squadra e al suo leader in pectore, Lorenzo Insigne

© Federico Proietti Sync / AGF 
– Lo stadio Olimpico

AGI – Nazionale di ritorno a Coverciano dopo il test positivo a Bologna e una giornata libera.  Reduci della benaugurante vittoria per 4-0 contro la Repubblica Ceca questa sera alle 23 gli Azzurri torneranno in ritiro al centro tecnico federale per preparare la gara d’esordio degli Europei fissata l’11 giugno a Roma contro la Turchia.

La buona prova di venerdì, 27esima vittoria consecutiva per gli Azzurri, ha acceso l’entusiasmo attorno alla squadra e al suo leader in pectore, Lorenzo Insigne, che con la 10 sulle spalle ha offerto una prestazione maiuscola e si è candidato a diventare il valore aggiunto in vista della competizione continentale.

Il cammino di avvicinamento a Euro2021 prevede da domani tre allenamenti pomeridiani a porte chiuse quindi giovedì, giorno prima della sfida, la Nazionale si trasferirà a Roma per la conferenza stampa di vigilia e la rifinitura allo stadio Olimpico.  Ancora un rebus le condizioni del centrocampista dell’Inter, Stefano Sensi che ha accusato giovedì scorso dolori agli adduttori, rimane a disposizione Matteo Pessina che scalpita per far parte della spedizione azzurra. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE