fbpx

Cosa accadrebbe se Berlusconi venisse eletto al Colle?

Politica

Berlusconi sicuramente può contare su qualche centinaio di voti e se si andasse oltre la terza votazione, altri elettori potrebbero aggiungersi, pur di non andare al voto anticipato.

Tutto può accadere in questo Paese. Anche la fantapolitica. In una Nazione in piena pandemia e spaccata in due blocchi politici  e dove nessuno ha la maggioranza ed in un Parlamento che non rispecchia numericamente la volontà attuale degli elettori, qualsiasi scelta, anche la più pazza, ha possibilità di successo.

Berlusconi sicuramente può contare su qualche centinaio di voti e se si andasse oltre la terza votazione, altri elettori potrebbero aggiungersi, pur di non andare al voto anticipato.

Ahimè il giorno dopo sarebbe scontro sociale pesante Gli amici di Travaglio, molti quotidiani e molte televisioni si scatenerebbero e le manifestazioni di piazza sarebbero la quotidianità . Non hanno accettato e mal sopportano Draghi, figuratevi Berlusconi. Ma Berlusconi non lo vogliono né centrosinistra, né centrodestra. La sua scelta farebbe saltare il piatto. Quindi oggi si lavora per altro candidato.

L’ombra di Draghi è sempre più presente. Ma di solito in questi momenti drammatici si sceglie in fretta e male. Come accadde per Scalfaro. E’ ora di puntare su di una donna? Ottima idea, ma non certamente per un fatto di genere, ma perchè potrebbe mettere in campo un equilibrio che altri non hanno.

I caminetti ed i pontieri non ci sono più. Il pericolo di una brutta scelta è molto reale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
YouTube