fbpx

Daniela Baldassarra, l’intellettuale della risata entra nelle scuole

Puglia

Written by:

Daniela Baldassarra – Partirà tra pochi giorni il Tour nelle scuole di ogni ordine e grado fortemente voluto dalla monologhista pugliese. 

Tour di leggerezza per ogni fascia d’età

Gli eventi saranno diversificati a seconda dell’età degli studenti ma avranno un comune denominatore: la leggerezza.

In questi due anni di pandemia – spiega l’artista – gli adolescenti e le scuole in generale hanno vissuto momenti di grande confusione e di smarrimento, nonostante l’enorme lavoro di dirigenti e insegnanti. E io ho sempre avuto chiara in mente l’idea di tornare in classe non appena la situazione fosse tornata più o meno alla normalità. Spero che la comicità possa portare una sferzata di buonumore e di entusiasmo

Le scuole attualmente coinvolte sono quelle di Puglia e Basilicata, oltre ad un evento speciale con l’Università Lumsa di Roma. I progetti riguardano la parità di genere e la cultura della non violenza, raccontati attraverso il teatro, il cabaret e la letteratura.

Daniela Baldassarra in questi ultimi due anni ha raccolto numerosi consensi a livello nazionale e internazionale per il suo lavoro, ma ci tiene a ricordare che non è stato sempre così:

Fino a qualche anno fa portare il cabaret nelle scuole era un’eresia, poi lentamente ci sono state sempre più aperture. Per non parlare dell’assurda fatica che ancora si fa in alcuni territori a parlare di sessualità.

Ma prima o poi tutti capiremo che proprio la comicità femminile è un enorme possibilità perché scardina prepotentemente il patriarcato”.

La “nostra Daniela” ci piace chiamarla con questo aggettivo possessivo perché siamo pugliesi, è un vero portento della natura femminile prestata al teatro.

La sua capacità di attrarre il pubblico in un gioco verboso pieno di significati, arricchisce ogni suo spettacolo.

L’iniziativa nelle scuole è certamente un valore aggiunto per quella funzione educativa che ha la scuola anche nel riprendere i temi dell’educazione civica per creare meno bulli e più persone consapevoli.

Redazione Corriere Nazionale

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube