fbpx

Definiti i posti per l’accesso ai corsi di laurea a numero chiuso

Scuola, Formazione & Università

di Claudio Gentile

L’anno accademico non è ancora terminato ma già si scaldano i motori per il prossimo. Il Ministero dell’Università sta pubblicando in questi giorni i decreti ministeriali con cui si definiscono i posti disponibili, le date per le prove e le modalità di accesso per i corsi di laurea ad accesso programmato nazionale, quali Medicina e chirurgia, Odontoiatria, Veterinaria, professioni sanitarie (infermieristica, ostetricia, podologia, logopedia, ortottica, fisioterapia, riabilitazione, educatore professionale, tecnico di laboratorio, igiene dentale, dietistica, etc.), Architetto e Scienze della formazione primaria.

Con decreti del 25 giugno sono stati resi noti i posti disponibili per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia per l’anno accademico 2021-2022: 14.020. A questi si aggiungono 1.253 posti per Odontoiatria e 877 per Veterinaria. Rispetto allo scorso anno si registrano 948 posti in più per Medicina, 8 in più per Odontoiatria e 13 posti in meno per Veterinaria.

I posti aggiunti per Medicina sono dovuti essenzialmente all’attivazione di nuovi corsi di laurea presso alcune università: Salento di Lecce, LUM di Casamassima (Bari), Basilicata di Potenza e Calabria di Rende (Cosenza).

Il Ministero ha però specificato sin nel titolo del decreto che i posti indicati sono provvisori in attesa dell’intesa definitiva in sede di Conferenza Stato-Regioni in programma nelle prossime settimane.

Gli stessi decreti hanno stabilito anche le date per le prove di accesso che sono stati fissati al 1 settembre per Veterinaria, al 3 settembre per Medicina e Odontoiatria (il 9 per i corsi in lingua inglese), al 7 settembre per le altre professioni sanitarie, nonché le modalità e contenuti delle prove di ammissione.

Per quanto riguarda gli altri corsi di laurea ad accesso programmato, il Ministero con altri decreti emanati nei giorni precedenti ha autorizzato 6.830 posti per Architettura e 7.884 posti per Scienze della formazione primaria. Il 23 settembre è la data della prova di accesso per Architettura e il 16 settembre per Scienze della formazione primaria.

Tutte i decreti sono stati raccolti dal Ministero nel sito internet dedicato https://accessoprogrammato.miur.it/2021/index.html


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
YouTube