fbpx

“È la Russia la minaccia principale per la Patria”: Alto funzionario dell’esercito degli Stati Uniti

Mondo

Le capacità militari della Russia rappresentano una minaccia più seria per gli Stati Uniti, rispetto a quella cinese, ha affermato il Generale Glen D. VanHerck, comandante del Comando settentrionale degli Stati Uniti e del Comando di difesa aerospaziale nordamericano.

“Oggi la Russia è la principale minaccia militare per la patria. Non è la Cina, è la Russia”, ha detto VanHerck all’Air Force Magazine nella tarda serata di martedì.

Mentre la Cina rimane la “minaccia esistenziale a lungo termine” per gli Stati Uniti, la Russia oggi prevale in termini di equipaggiamento militare, come “sottomarini, bombardieri, missili da crociera”, secondo le affermazioni del funzionario.

Mosca e Pechino sono state in cima alla lista delle minacce militari agli Stati Uniti, secondo Washington, negli ultimi dieci anni. A maggio, il Capo di Stato Maggiore, Generale Mark Milley, ha affermato che il governo degli Stati Uniti lavorerà per studiare gli sviluppi nelle capacità di combattimento di Russia e Cina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE