fbpx

Expo Dubai: universitari cercasi per il padiglione Italia

Estero

 

ROMA – Creare una comunità di studenti-volontari a cui far riferimento per accogliere e orientare i visitatori del Padiglione Italia durante Expo 2020 a Dubai, in calendario dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022. Questo l’obiettivo dell’Italy’s Expo 2020 Volunteers Programme lanciato dal Commissariato Generale dell’Italia per l’Expo 2020 di Dubai, in collaborazione con la Fondazione CRUI – Conferenza dei rettori delle università italiane.
Il programma è rivolto a universitari tra i 21 e i 28 anni di età: il Commissariato coinvolgerà infatti studenti qualificati che abbiano voglia di “dedicare il proprio tempo e parte del proprio percorso formativo all’organizzazione e alla gestione della partecipazione italiana nell’ambito della più grande manifestazione a carattere globale mai organizzata tra Medio Oriente, Africa e Asia Meridionale. A ieri si erano già candidati 1025 studenti di 30 nazionalità diverse, provenienti da quasi tutte le Università italiane.
Come parte del team di studenti-volontari del Padiglione Italia, ogni partecipante avrà la possibilità di ampliare le proprie conoscenze ed esperienze, rendendosi partecipe di un contesto internazionale, multiculturale e multilingue: un percorso formativo e di crescita in grado di alimentare un network di relazioni reali basate su valori condivisi e di sviluppare nuovi ambiti di interesse, vivendo un’esperienza unica”, riporta il Commissariato.
Gli studenti interessati al Programma dovranno compilare una preliminare manifestazione di interesse, entro le ore 12:00 di lunedì 1° marzo 2021.
Gli studenti che hanno in questo modo espresso il proprio interesse per il Programma saranno invitati a partecipare a un incontro digitale lunedì 15 marzo alle ore 15:00 durante il quale saranno forniti tutti i dettagli e le informazioni sul percorso di selezione e sul periodo di permanenza a Dubai.
Tutti gli studenti interessati, le cui università aderiranno al Programma, saranno poi invitati a presentare ufficialmente – entro le ore 12:00 di lunedì 1° aprile 2021 – la propria candidatura al bando pubblicato su www.tirocinicrui.it.
Le manifestazioni di interesse pervenute saranno esaminate dal Commissariato e dalla Fondazione CRUI al fine di verificare la completezza delle informazioni e la sussistenza dei requisiti dei singoli candidati. Il processo di selezione finale potrà prevedere anche interviste e call bilaterali per meglio conoscere il profilo dei candidati.
L’Invitation Call con i dettagli del Programma e le fasi di selezione è disponibile qui 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE