fbpx

F1: Vettel sostituito da Hulkenberg in Aston Martin?

Sport & Motori

A poche ore dal Gran Premio del Portogallo l’argomento dominante è l’inizio stentato di Sebastian Vettel in Aston Martin, dopo il divorzio da Maranello.

Qualche voce maligna mette in dubbio il proseguimento del matrimonio tra il pilota tedesco con la ex scuderia Racing Point che sembrerebbe avere già pronto un sostituto.

Berger ha comunque detto che “due gare sono poche per giudicare una intera stagione specie se di fronte hai un 4 volte campione del mondo a cui va data comunque fiducia”. Ma i ben informati indicano Nico Hulkenberg come possibile sostituto di Vettel.

Un pilota affidabile e veloce. Una vita in F1 senza mai andare a podio. L’anno scorso Hulkenberg aveva sostituito per tre gare i due piloti titolari Perez e Ocon risultati positivi al covid, riuscendo ad andare due volte a punti.

“Sostituire Sebastian non credo sia una prospettiva realistica. Sono dell’idea che Seb terminerà la stagione nel team. Ha solo bisogno di un po’ di tempo per adattarsi alla monoposto. La decisione comunque spetta alla scuderia”, ha dichiarato Hulkenberg.

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE