fbpx

Focus Fed: da inflazione e tassi i rischi di deterioramento finanzario Usa

Economia & Finanza

Pubblicato da:

alle ore: 03:27

Le rapide mosse di politica monetaria, la guerra e i mercati petroliferi aggravano il quadro economico.

© Nicholas Kamm / AFP
– Jerome Powell

AGI – L’inflazione elevata, la volatilità dei mercati azionari e delle materie prime e la guerra in Ucraina sono tra i principali rischi per il sistema finanziario statunitense.

Il quadro emerge dal rapporto semestrale della Federal Reserve sulla stabilità finanziaria. Il rapido aumento dei tassi d’interesse statunitensi, i problemi legati alla guerra per i mercati petroliferi e altri fattori hanno già messo a dura prova alcune parti del sistema finanziario, prosegue il rapporto, secondo il quale, sebbene lo ‘stress’ “non sia stato così estremo come in altri episodi del passati, il rischio di un improvviso e significativo deterioramento appare superiore al normale”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube