fbpx

Le grandi occasione per far conoscere la tua musica : Sanremo Discovery e Television Song Contest 2022

Eventi, Musica & Spettacolo

Intervista a il Lupo

A cura di Daniela Piesco

Non è mai troppo tardi per essere apprezzati. Dopo il successo dell’anno scorso ritornano le vetrine promozionali discografiche e televisive per emergenti, ideate dal chitarrista Mario Greco, che hanno come scopo quello di sostenere la cultura musicale dei giovani impossibilitati ad emergere per mancanza di spazi e strutture.

Il Corriere Nazionale(www.corrierenazionale.net) è lieto di inaugurare un ciclo di interviste a tutti gli emergenti che saranno presenti agli Eventi E.D.M. ‘Sanremo Discovery ‘ e ‘Television Song Contest 2022 sotto la direzione artistica di Mario Greco al fine di dare spazio e voce ai giovani talenti italiani che hanno il coraggio di mettersi in gioco .

L’intervista

1)Partiamo dalla scintilla: quando nasce la tua passione per la musica?Se dovessi descrivere te stesso, cosa diresti?Quando hai cominciato a percepire te stesso come Artista?

La passione per la musica nasce nel 2016 quando ascoltai per la prima volta un artista rap di nome J-Ax, poi da lui fu pura magia scrissi testi su pezzi di carta. Se mi dovessi descrivere in poche parole direi che sono un ragazzo simpatico, che si mette in gioco ma soprattutto che ama la musica. Ho sentito dentro di me che ero un artista a pieno nel 2019 dopo aver concluso la scuola, da lì iniziai a scrivere e registrare pezzi. Da quel giorno non mi sono più fermato.

2)Qual è il tuo sogno o aspirazione, cosa vuoi veramente?

Il mio sogno è quello di essere qualcuno nel mondo dello spettacolo, uno speaker radiofonico ma anche conduttore.

3)Come nasce una tua opera? Cos’è per te l’ispirazione?Qual è il messaggio implicito nelle tue canzoni, cosa vuoi trasmettere?

Le mie opere nascono dal profondo del cuore e dalle esperienze del passato. L’ispirazione per me è una fonte di energia che si trova nei momenti di “buio”, che poi ti ritrovi lì solo a scrivere i tuoi pensieri che diventeranno musica.Nel mie canzoni voglio trasmettere ciò che ho provo io, far sentire parte integrante di ogni singola canzone al pubblico che mi segue e seguirà in futuro.

4)Qual’é secondo te una band emergente che faremmo bene ad ascoltare?

A me piace la musica a 360 gradi e quindi vi consiglio i WaterCrisis


5)Come descriveresti la piazza musicale italiana?

La piazza musicale Italiana è piena di novità e di artisti che vogliono emergere trovando più talent e contest possibili.

6) Qual’é il tuo Cavallo di battaglia o meglio che genere di musica fai?

Il mio genere principale è il rap, ma mi spingo anche sulla trap 

7)Qual’é Il libro più bello che hai letto o quello che ti ha cambiato la vita o almeno modo di pensare?

Il libro che sto ancora leggendo si chiama ” Pensare Positivo” di Carmen Meo Fiorot.Questo libro spiega molto come superare gli ostacoli nella propria vita, ma soprattutto come essere pronti con la mente a tutte le occasioni belle.


8)Chi ti ha ispirato nella tua carriera?Quali sono i riferimenti artistici e culturali che ti hanno maggiormente influenzato nel corso del tempo?

Principalmente J-Ax mi ha ispirato molto, poi successivamente Fred De Palma e Shade.Ognuno di loro con un stile diverso.


9)Come pensi che un giovane artista possa oggi “districarsi” un all’interno del panorama musicale contemporaneo?Cosa pensi dei talent?

Io come le mie poche esperienze posso dire ai nuovi talenti di provare e farsi conoscere ovunque, sia tramite web che nelle piazze.Dell’argomento talent ci ho provato a farne parte ma non sono mai stato selezionato, però non mi abbatto continuo lo stesso per la mia strada.


10)Progetti in cantiere?

I progetti futuri che ho nel mio bagaglio per il momento sono di essere un personaggio pubblico, ma soprattutto essere un speaker radiofonico.

 Daniela Piesco


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
YouTube