fbpx

Giornata internazionale dei musei e trasferta del Museo Pasqualini

Sicilia

Pubblicato da:

alle ore: 19:14

Nuova settimana con gli spettacoli, i seminari, la Giornata internazionale dei musei e la trasferta messinese delle Edizioni Museo Pasqualino

Nuova settimana con gli spettacoli dei pupi

Un punto fermo nella programmazione del Museo Pasqualino: l’appuntamento quotidiano con i pupi. Dalla penna di Giusto Lo Dico, gli episodi della Storia dei paladini di Francia rivivono ogni lunedì alle 11, e da martedì a sabato alle 17 nella sala teatro del Museo.

Colpi di scena, prodigi, incantamenti e duelli, ma anche personaggi come Carlo Magno, Orlando e Rinaldo, Angelica, il mago Malagigi accoglieranno il pubblico di tutte le età con un’unica indicazione: vietato non sognare.

Biglietto: 10 euro (intero) – 8 euro (ridotto)

Prenotazione obbligatoria al numero 091.32 80 60

Dal 1° maggio e fino al 15 giugno è possibile accedere al Museo e alla sala teatrale solo indossando la mascherina chirurgica, senza più l’obbligo del green pass rafforzato e della mascherina FFP2.

Ambienti, culture, patrimoni: si parla di valorizzazione del capitale naturale

Nuovo appuntamento con il ciclo di webinar online Ambienti, culture, patrimoni Politiche e pratiche di tutela – in memoria di Sebastiano Tusa, con il coordinamento di Rosario Perricone e la collaborazione della Fondazione Buttitta.

L’iniziativa è parte del Seminario permanente di Etnografie del Contemporaneodiretto da Rosario Perricone.

Martedì 17 maggio, alle 17, Maurizio Burlando (direttore del parco nazionale dell’Arcipelago Toscano Area MAB) interverrà su Politiche ed azioni per la tutela e la valorizzazione del capitale naturale e del patrimonio storico-culturale nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano e nella Riserva della Biosfera MAB UNESCO Isole di Toscana.

Il seminario sarà liberamente fruibile in diretta streaming sulla pagina Facebook e il canale Youtube del Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino e su ZOOM previa iscrizione (obbligatorio per la richiesta di riconoscimento crediti e attestati con ore di frequenza): https://us06web.zoom.us/meeting/register/tZ0oduqoqzojHtA7V1q9M2OLSTCQWayYQQcq

Doppio appuntamento con il ciclo Trame ecologiche

Doppio appuntamento con Trame ecologiche: teorie, rappresentazioni, resistenze il nuovo ciclo di seminari sulla crisi ambientale, parte del seminario permanente Etnografie del contemporaneo.

Fino al 15 giugno in presenza nell’aula Blu Cobalto dell’Accademia di Belle Arti di Palermo (Cantieri Culturali alla Zisa), si parlerà di nuove e diverse ecologie attraverso molteplici e interdisciplinari visuali. 

Il tema di mercoledì 18 maggio, alle 16, è L’antropocene: evidenze, dibattito, narrazioni, con Massimo Bernardi. 

Venerdì 20 maggio, alle 15Marco Beccali guiderà i partecipanti Verso una vera transizione ecologica.

Il Pasqualino aderisce alla Giornata internazionale dei musei

Appuntamento, ancora mercoledì 18 maggio, al Pasqualino, che anche quest’anno aderisce alla Giornata internazionale dei musei.
Il tema del 2022 è Il potere del musei. In linea con questa traccia, dalle 19 a mezzanotte (ultimo ingresso 23.30) sarà possibile visitare (biglietto ridotto al costo di 3 euro) le collezioni del Pasqualino: un vero e proprio viaggio esperienziale alla scoperta di un patrimonio patrimonio prezioso, che ospita oltre 5.000 oggetti teatrali fra marionette, pupi, burattini, ombre, attrezzature sceniche e cartelloni provenienti da tutto il mondo. Alle 21.15 è previsto lo spettacolo di opera dei pupi (biglietto ridotto al costo 8 euro).

L’orario di apertura del Museo delle Marionette sarà, come sempre, dalle 10 alle 18 (5 euro intero e 3 euro ridotto), con lo spettacolo dei pupi alle 17 (10 euro intero, 8 euro ridotto).

L’immaginario rappresentatdi Sergio Todesco
le Edizioni Pasqualino alla Mondadori di Messina

Nuova trasferta per le edizioni Museo Pasqualino: giovedì 19 maggio alle 17.30 al Mondadori Bookstore di Messina (via Consolato del mare, 35) verrà presentato il volume L’immaginario rappresentato. Orizzonti rituali, mitologie, narrazioni.
Il libro raccoglie una serie di scritti che testimoniano l’intensa e poliedrica attività dell’autore, Sergio Todesco, maturata in gran parte in ambito istituzionale e dunque finalizzata alla tutela e alla valorizzazione dei beni demoetnoantropologici, ma non per questo scevra da un intento rigorosamente scientifico. Si tratta di contributi emersi dalla ricerca antropologica sul campo e dall’osservazione partecipante di fenomeni della cultura tradizionale ancora vitali nella provincia di Messina. Un’accurata descrizione e analisi della dimensione del sacro nell’immaginario simbolico delle comunità osservate.

Interverranno Mario Bolognari (Università di Messina), Mauro Geraci (Università di Messina), Rosario Perricone (direttore del Museo internazionale delle marionette Pasqualino), sarà presente l’autore, Sergio Todesco.

La Divina Commedia, il perdono e la giustizia

La settimana si chiude, venerdì 20 maggio alle 18 al Museo delle Marionette con l’incontro del Comitato di Palermo della Società Dante Alighieri, che propone una riflessione sul tema della giustizia e del perdono a partire dalla Divina Commedia. Ne parleranno Domenica Perrone e Natalia Librizzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube