fbpx

I Nolo vincono la 34° edizione di “Sanremo rock” e non solo…

Cinema, Musica & Spettacolo

I NOLO, band del milanese che prende il nome proprio dal loro quartiere nativo, composta da Simone Milani, cantautore e frontman della band e Giulio Milanesi, chitarra elettrica; si aggiudicano il primo premio della 34° edizione di “Sanremo Rock 2021”, evento rivolto ad artisti solisti o gruppi italiani emergerti della scena rock, alternative e pop rock.

Un percorso lungo e dato da un’intensa selezione, durata diversi mesi, che ha portato i Nolo ha trionfare sul palco del teatro Ariston di Sanremo, sotto la conduzione di Gigio D’Ambrosio, Laura Ghislandi e Mercedes Hengher ,e una giuria composta da Ettore Diliberto (arrangiatore e produttore) Phil Palmer (chitarrista internazionale tra i più famosi del panorama jazz e rock), Pino Scotto (cantautore e personaggio televisivo), Vincenzo Spera (presidente di Assomusica), Mario Limongelli (presidente PMI) e Fabrizio Simoncioni (tastierista ventennale di Piero Pelù).

Dopo l’esibizione alla semifinale di venerdì 10 settembre, che ha visto già i consensi della giuria grazie all’esecuzione di “Finale di stagione” ultimo singolo della band pubblicato a maggio 2021, i Nolo salgono sul palco della famosa kermesse, intorno alle 22.30 circa.

ASCOLTA IL BRANO “FINALE DI STAGIONE”

https://open.spotify.com/track/4DRnI7LRfBjc4Rjlmvexr4?si=c0c20a48d2c9404e 

“..Solo una grandissima voglia di tornare sul palco”

É con queste parole che Simone Milani frontman della band saluta la giuria e inizia a farci sognare.

Il brano che viene eseguito è “Drive-In” singolo che dà il nome al loro primo album, pubblicato per “Dear John Music” nel maggio 2020.

ASCOLTA IL BRANO “DRIVE IN”

https://open.spotify.com/track/7qM0Bo38OjVXBTRSev7msf?si=afaebc371e6449c6 

Il rif iniziale del brano non tarda a scaldare la sala e richiama subito l’attenzione dei giurati, mentre Martina Milzoni, al basso, ed Emanuele Alosi alla batteria, aprono per introdurre la prima strofa.

Si capisce subito: i Nolo vogliono tornare a casa con il premio 

La band sale sul palco con un’esibizione che arriva esattamente dopo 600 giorni dall’ultimo live avvenuto al “Rock n’roll” di Milano e dopo la pandemia che come tutti ha costretto anche loro ad accantonare i live per concentrarsi sulla produzione, la scrittura, il perfezionamento e la cura di dettagli non meno importati.

Una ricerca che li porta a questa esibizione in grado di lasciare tutti con la convinzione di aver davanti agli occhi un prodotto curato e di qualità, come Gigio D’Ambrosio comunica con i giurati più che concordi nell’affermazione.

Il verdetto non smentisce le impressioni: i Nolo vincono “Sanremo Rock 2021” salendo sul primo gradino del podio e aggiudicandosi anche il premio come miglior esibizione live del festival.

Complimenti ai Nolo e avanti tutta! 

I Nolo sono una band Pop-Rock milanese, che nasce fra i banchi di scuola. Sono amici d’infanzia, Simone e Giulio, quando iniziano a suonare insieme per divertimento, ogni giorno, dopo la scuola. Nel 2019, dopo qualche anno di esperienza live, entrano firmano un contratto con l’etichetta meneghina “Dear John Music”, e, prendendo il nome del loro quartiere milanese d’origine NoLo (North of Loreto), iniziano a lavorare al loro primo album. Debuttano negli ultimi mesi del 2019 con due singoli: “Rumore di Fondo” e “La Canzone Che Non Ho Scritto Mai”. Nel marzo 2020 pubblicano il terzo brano estratto dal disco, intitolato“Milano Davvero”, seguito da un videoclip realizzato con filmati inviati dai fan del gruppo. L’album “Drive-In” è stato pubblicato nel mese di maggio 2020. Segue nell’autunno dello stesso anno, la pubblicazione del brano “Universo”, e nel 2021 “Finale di Stagione” che inizia a far raccogliere alla band i primi grandi consensi, anche grazie alla pubblicazione del relativo videoclip su “Sky”.

La Band è formata da:

Simone Milani

Autore dei brani e frontman. Il cantautore del gruppo ha frequentato il CET di Terni, luogo d’eccellenza dal punto di vista musicale e scuola fondata dal celebre paroliere Giulio Rapetti, noto come Mogol.

Giulio Milanesi

Chitarrista dei Nolo. È uno dei punti di riferimento all’interno del CPM MUSIC INSTITUTE di Milano, fondato nel 1984 da Franco Mussida, storico membro della Premiata Forneria Marconi (PFM). 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE