fbpx

Il Pinocchio di Liu RUOWANG in Germania

Arte, Cultura & Società

Pubblicato da:

alle ore: 11:05

Il 4 giugno 2022, NordArt 2022, la più grande mostra internazionale d’arte contemporanea d’Europa, ha aperto nel distretto artistico della Germania settentrionale. Questa è la 23esima edizione del distretto dell’arte, e su invito del curatore capo, Wolfgang Gomo, l’artista cinese John Liu ha partecipato alla mostra d’arte con la sua nuova opera “Mr. Pinocchio”, che durerà dal 4 giugno al 9 ottobre.

Il signor Pinocchio dalla Cina

Già a marzo, la scultura di gruppo su larga scala di John Liu “Mr. Pinocchio” è stata ufficialmente rilasciata al Dudu Art Museum di Pechino, per poi salpare per l’Europa per iniziare il tour artistico europeo del 2022, che è stata la prima tappa del distretto artistico della Germania settentrionale. A causa dei numerosi ostacoli causati dall’epidemia e dalla guerra, il “signor Pinocchio” viaggiò via mare per più di due mesi, e arrivò sano e salvo al porto di Amburgo in Germania il 31 maggio e fu trasportato nel quartiere dell’arte nel nord della Germania. In questa sessione NordArt La mostra è suddivisa in quattro aree principali: l’immensa vecchia fonderia reale come area interna e l’ex carrozzeria come sala speciale per la scienza. ACO Wagenremise, Ampio parco delle sculture e luoghi pubblici all’interno della città.

Al fine di celebrare il 50 ° anniversario dell’istituzione delle relazioni diplomatiche tra Cina e Germania, questa mostra ha lanciato appositamente uno speciale progetto cinese con il tema “Ru Tianya – If Neighbors” è stato appositamente lanciato. Al fine di mostrare rispetto per gli artisti cinesi, il Northern Art District ha appositamente riservato un posto importante per “Mr. Pinocchio” nella principale area espositiva del bellissimo parco di sculture. Tra le opere di oltre 200 artisti provenienti da tutto il mondo, Mr. Pinocchio di Pinocchio dell’artista cinese John Liu è senza dubbio diventato uno dei punti salienti più accattivanti della mostra d’arte internazionale 2022 di NordArt. La nuova scultura di John Liu “Mr. Pinocchio mr. Pinocchio” è composta da una statua di marionette alta 6 metri e 36 figure in scala uguale. Il burattino è tratto dalla fiaba classica dello scrittore italiano Carlo Collodi “Pinocchio”, “Pinocchio” vestito con costumi del 19 ° secolo, con un naso che è diventato più lungo a causa della menzogna, le sue mani sembrano essere tirate da fili invisibili e sembra manipolare gli esseri senzienti circostanti con posture e identità diverse.

Con i burattini al centro del cerchio, un gruppo di persone moderne cammina in un cerchio di cicli senza inizio e senza fine, ma non si rendono conto di essere manipolati. L’opera rafforza questa metafora attraverso forti contrasti visivi e contrasti: la “solitudine” dei burattini e la “moltitudine” di persone, l’enormità dei burattini e la piccolezza delle persone, l’antico e moderno dei burattini, il senso meccanico dei burattini e la vividezza delle persone. Questo contrasto e inversione delle relazioni crea una scena defamiliarizzata che porta un enorme impatto psicologico e una bizzarra esperienza estetica allo spettatore. Quando le persone vengono qui attraverso il complesso del distretto artistico pieno di impronte dell’era industriale, irrompendo intenzionalmente o meno in quel cerchio, diventano parte dell’opera. Quando si guardano e si fissano con “Pinocchio”, una sorta di confusione che viaggia nel tempo inghiottirà le persone in un istante.

In questa grande mostra, le opere di Liu Ruowang, molto apprezzate dalla comunità artistica europea, “Oriental Red” e “Dodo”, sono state nuovamente presentate. Il giorno dell’apertura, il signor Chen Jianyang, consigliere dell’ambasciata cinese in Germania, è venuto sul sito per congratularsi.

La nuova scultura di John Liu “Mr. Pinocchio mr. Pinocchio” è composta da una statua di marionette alta 6 metri e 36 figure in scala uguale. Il burattino è tratto dalla fiaba classica dello scrittore italiano Carlo Collodi “Pinocchio”, “Pinocchio” vestito con costumi del 19 ° secolo, con un naso che è diventato più lungo a causa della menzogna, le sue mani sembrano essere tirate da fili invisibili e sembra manipolare gli esseri senzienti circostanti con posture e identità diverse.

Con i burattini al centro del cerchio, un gruppo di persone moderne cammina in un cerchio di cicli senza inizio e senza fine, ma non si rendono conto di essere manipolati. L’opera rafforza questa metafora attraverso forti contrasti visivi e contrasti: la “solitudine” dei burattini e la “moltitudine” di persone, l’enormità dei burattini e la piccolezza delle persone, l’antico e moderno dei burattini, il senso meccanico dei burattini e la vividezza delle persone. Questo contrasto e inversione delle relazioni crea una scena defamiliarizzata che porta un enorme impatto psicologico e una bizzarra esperienza estetica allo spettatore. Quando le persone vengono qui attraverso il complesso del distretto artistico pieno di impronte dell’era industriale, irrompendo intenzionalmente o meno in quel cerchio, diventano parte dell’opera. Quando si guardano e si fissano con “Pinocchio”, una sorta di confusione che viaggia nel tempo inghiottirà le persone in un istante.

In questa grande mostra, le opere di Liu Ruowang, molto apprezzate dalla comunità artistica europea, “Oriental Red” e “Dodo”, sono state nuovamente presentate. Il giorno dell’apertura, il signor Chen Jianyang, consigliere dell’ambasciata cinese in Germania, è venuto sul sito per congratularsi.

Speriamo di avere presto anche in Italia questa grande istallazione del maestro cinese.

Ricordiamo che Liu RUOWANG,grazie all’artista albanese Alfred Mirashi Milot ,ha già varcato i nostri confini con l’opera ‘branco di lupi’in piazza Municipio a Napoli nel gennaio scorso e che la stessa istallazione attualmente è presente al cis di Nola , sempre a cura di Milot e in collaborazione con l’associazione ‘Mille volti’ di Michele Stanzione (direttore artistico).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube