fbpx

Imperia sotto le stelle

Cinema, Musica & Spettacolo

Conosciamo meglio i semifinalisti:Paolo Roberto Saraceni

Mi chiamo Paolo Roberto Saraceni .La mia passione per la musica nasce da piccolo, sono cresciuto in una famiglia di
musicisti: mio zio, mio cugino, i miei fratelli. È tramite loro che la musica si è impossessata di me.

Il mio genere è pop elettronico.

Non ho studiato per comporre e/o scrivere musica, ho una dote innata nello scrivere le
canzoni a mente senza usare strumenti musicali.

Mi ispiro a tutti gli artisti che rappresentano il cantautorato italiano come Battisti, Baglioni,
de Gregori, Dalla, Raf, di Cataldo, Masini. Apprezzo anche artisti stranieri come Robbie
Williams, Justin Timberlake, Bruno Mars.

Spero vivamente che qualcuno del mestiere possa offrirmi la possibilità di costruire
insieme un progetto artistico.

Le difficoltà più grandi consistono nel far arrivare le proprie canzoni alle persone che
contano e alle radio.

Giudico positivamente la musica italiana attuale, però devo anche ricordare che la hit di
questa estate è cantata da Orietta Berti.. .

Io credo che la musica indipendente abbia un grande valore per arricchire di contenuti il
panorama musicale italiano. Però ci dovrebbe essere qualcuno che offra la possibilità di
emergere agli artisti indipendenti.

Io creo le mie canzoni pensando ad una storia, un profumo, una situazione vissuta ed è
poi la mia mente che elabora sia il testo che la melodia senza l’ ausilio di strumenti musicali.
In questo modo riesco a creare canzoni in qualsiasi luogo mi trovi come un aeroporto, un
ristorante, una giornata al mare.

Nelle mie canzoni canzoni c’ è sempre un messaggio che può essere relativo all’amore
o al sociale. Per esempio nella canzone “Talent Incompreso” esprimo il mio dissenso nei
confronti dei Talent Show televisivi, mentre la mia ultima canzone “Una Base che Spacca”è
contro il mondo della droga.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE