fbpx

In due giorni sono stati cancellati 4.000 voli

Attualità & Cronaca

Pubblicato da:

alle ore: 12:13

Un quarto solo negli Usa. Pesa l’aumento dei contagi che limita i viaggi e tiene in isolamento gli equipaggi

© SPENCER PLATT / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP
 
– Aerei fermi sulla pista dell’aeroporto JFK a New York

È salito a oltre 4.000 il numero dei voli programmati per il weekend di Natale e cancellati tra la vigilia e il giorno di Natale dalle compagnie aeree a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19. Lo riporta il sito Flightaware, che inizialmente aveva parlato di oltre 2.000 voli annullati.

Nel Regno Unito, il settore dei trasporti è alle prese con una pesante riduzione del personale: molti lavoratori sono infatti in isolamento dopo essere risultati positivi al virus. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube