fbpx

Inaugurate nuove sedi regionali a Bari e Napoli di ‘Banca Progetto’

Economia & Finanza

Pubblicato da:

alle ore: 21:26

Inaugurate a Bari e Napoli le nuove sedi regionali, martedì 15 e mercoledì 16 marzo, per “Banca Progetto”, aderente alla Fidimed, Confidi nazionale.

Una boccata di ossigeno per le piccole medie aziende in Italia, durante i mesi della pandemia.

E proprio da 3 anni “Banca Progetto” – con la nomina del nuovo amministratore delegato, Paolo Fiorentino – ha registrato una crescita importante a livello nazionale. “La nostra banca digitale – spiega Fiorentino – l’anno scorso ha chiuso il bilancio con 41 milioni di utile netto. Abbiamo 5mila clienti corporate e 40mila clienti retail. Da una ‘cenerentola’, è diventata una partecipante a pieno titolo ai grandi balli. Ci consideriamo una grande organizzazione senza interruzione di processo a cui piace, con grande competenza ed entusiasmo, vincere sempre”.

“Banca Progetto” è un modello fee – digital, e “ impersona  – precisa Fiorentino – un ossimoro: ‘artigiani digitali’ poiché siamo dotati di strumenti digitali atti a dare risposte celeri alle aziende richiedenti credito”. E’ un dato di fatto: le piccole medie imprese stanno dando fiducia alla nostra realtà. Noi crediamo nelle aziende con le quali ci confrontiamo, cerchiamo di comprendere le ragioni, poiché sovente i bilanci non rappresentano in maniera corretta le potenzialità dei nostri clienti.  Crediamo nelle imprese che si rivolgono a noi, e in seguito riceviamo attestazioni di stima da esse, e cio’ ci sprona a migliorare il nostro lavoro.”

Indubbio ed eccelso strumento di pubblicità, è il passaparola tra gli imprenditori: “abbiamo fatto questa scelta – aggiunge Fiorentino – di non fare investimenti in marketing ma tutti i nostri sforzi li abbiamo messi sulla qualità, sulla gestione del prodotto, e la motivazione della nostra rete sia interna che esterna”.

Un altro ossimoro: “Banca Progetto” è una banca senza sportelli ma capillarmente radicato sul territorio. In che maniera, è possibile senza avere filiali? “Il presidio territoriale – risponde Fiorentino –  è garantito dalla rete esterna di agenti, mediatori e partner”.

La banca è vincente grazie allo strategico supporto del capitale umano di cui dispone. Ed è proprio quello che ha determinato la crescita esponenziale dei clienti. “Banca Progetto” vende denaro ma anche e soprattutto fiducia sul territorio, dando speranza alle aziende messe in ginocchio durante la pandemia. Una banca dunque che ha testimoniato in un periodo storico difficile, una  concreta ancora di salvataggio delle pmi italiane, e si appresta a nuove inaugurazioni di sedi in altre regioni italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube