fbpx

Incendio in terapia intensiva, muoiono nove malati di Covid 

Mondo

È successo nell’ospedale di Costanza in Romania, Paese non nuovo a episodi di questo tipo, causati dallo stato fatiscente di molte strutture ospedaliere

© COSTIN DINCA / AFP – Alcuni pazienti dell’ospedale di Costanza in Romania evacuati dopo l’incendio

AGI – Nove pazienti sono morti nell’incendio che ha coinvolto il reparto Covid dell’ospedale per le malattie infettive di Costanza, in Romania. Lo ha annunciato l’ispettorato generale per le emergenze, secondo quanto riportato dall’agenzia Anadolu. Secondo la fonte citata, l’incendio è stato domato.

Simili episodi non sono rari in Romania, a causa dello stato fatiscente di molte infrastrutture ospedaliere. Lo scorso gennaio 5 persone morirono nel rogo di un ospedale di Bucarest. Due mesi più tardi a Piatra Neamt, nel Nord Est del Paese, altri 15 pazienti perirono nell’incendio del reparto dove erano ricoverati. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE