fbpx

La bambina scomparsa nel Catanese è morta. La mamma ha fatto trovare il corpo

Attualità & Cronaca

Pubblicato da:

alle ore: 14:11

La donna aveva denunciato il presunto sequestro della figlia, Elena Del Pozzo, ai carabinieri di Mascalucia. Aveva raccontato che tre persone incappucciate l’avevano prelevata nel primo pomeriggio a Tremestieri etneo. Poi, nella notte, la confessione e il ritrovamento del cadavere. Il racconto della nonna: la madre la riempiva di botte

La piccola Elena, che sarebbe stata rapita nel Catanese

AGI – La piccola Elena Del Pozzo, che nel racconto della donna sarebbe stata rapita da un commando di uomini armati, è morta e la madre ha indicato ai carabinieri dove trovare il corpo.

La donna, separata dal marito, Alessandro Del Pozzo, “stanotte ha subito un lungo interrogatorio e le erano state contestate varie incongruenze. Stamattina ha fatto ritrovare il cadavere – dice all’AGI il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro – e adesso stiamo raccogliendo le sue dichiarazioni presumibilmente confessorie“.

Martina Patti aveva denunciato il sequestro ai carabinieri di Mascalucia: aveva raccontato che tre persone incappucciate l’avevano prelevata nel primo pomeriggio a Tremestieri etneo. Una notte di ricerche e interrogatori di parenti e conoscenti in caserma non ha dato esito fino al ritrovamento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube