fbpx

La CISA e l’NSA rilasciano un’importante avvertimento su APT28. Il commento di FireEye Mandiant

Senza categoria

La National Security Agency (NSA), la Cybersecurity and Infrastructure Security Agency (CISA), il Federal Bureau of Investigation (FBI) e il National Cyber Security Centre (NCSC) del Regno Unito hanno rilasciato oggi un “Cybersecurity Advisory” che denuncia le attività informatiche malevole dell’intelligence militare russa contro le organizzazioni statunitensi e a livello mondiale, a partire dalla metà del 2019, e probabilmente tutt’ora in corso.

Il commento di John Hultquist, VP of Analysis, Mandiant Threat Intelligence. 

“APT28 conduce regolarmente attività di intelligence per la raccolta di informazioni contro questi obiettivi come parte della sua missione come entità cyber di un’agenzia di intelligence militare. L’interesse di questo gruppo è la raccolta di informazioni di politici, diplomatici, militari e l’industria della difesa e queste tipologie di incidenti non sono necessariamente il presagio di un campagne di hack and leak. Nonostante i nostri sforzi è molto difficile che riusciremo mai a impedire totalmente alla Russia di effettuare attività di spionaggio. Il GRU rimane una minaccia ben presente e questo è particolarmente importante in vista delle prossime Olimpiadi, un evento che potrebbero tentare di attaccare”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE