fbpx

La giornata dei pescatori di Mazara, a combattere la guerra del gambero rosso

Attualità & Cronaca

Abbiamo raccolto la testimonianza della marineria che solo qualche anno fa era la più importante d’Europa e che oggi deve lottare, con fatica e rabbia, per sopravvivere 

A Mazara del Vallo la giornata comincia appena dopo mezzanotte, quando rientrano dal mare nel porto vecchio e in quello nuovo le imbarcazioni piene di pesce. L’AGI ha seguito il lavoro di pescatori e armatori, impegnati da almeno 30 anni nella ‘guerra del gambero rosso’, conteso dai italiani, tunisini e libici. Ecco la fatica e la rabbia di una marineria che solo qualche anno fa era la più importante d’Europa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE