fbpx

LarioFiere e Villa Erba

Attualità & Cronaca

Presenti alla Fiera del Cinema di Venezia per promuovere il territorio lariano: un set per le produzioni di tutto il mondo, ricco di storie da raccontare.

Incontro Lago di Como: da destinazione turistica a set per le produzioni di tutto il mondo” con la partecipazione straordinaria di Davide Van De Sfroos

COMO Si è appena concluso nello spazio riservato all’interno del Grand Hotel Excelsior al Lido di Venezia l’incontro Lago di Como: da destinazione turistica a set per le produzioni di tutto il mondo.

Villa Erba e LarioFiere, infatti, sono volate a Venezia per il secondo anno consecutivo durante la 78^ Mostra Internazionale dell’Arte Cinematografica di Venezia, rispondendo all’invito della Fondazione Ente dello Spettacolo, sostenute da Camera di Commercio di Como-Lecco.

Come già nel settembre del 2020, Villa Erba prosegue il dibattito aperto sulla narrazione del Lago di Como con la voce di Filippo Arcioni (Presidente di Villa Erba S.p.A.). 

Insieme a lui, all’incontro erano presenti: 

– Lorenzo Riva (Vice Presidente della Camera di Commercio Como-Lecco)

– don Davide Milani (Presidente Fondazione Ente dello Spettacolo)

– Giovanni Ciceri (Presidente di Confcommercio e consigliere di LarioFiere), sapientemente moderati da Silvio Oldani (Direttore di LarioFiere) e con la partecipazione straordinaria di Davide Van De Sfroos.

Propio durante l’incontro, il noto cantautore e scrittore, simbolo della tradizione laghée, ha presentato in anteprima il video clip del nuovo singolo, feat. Zucchero FornaciariOH LORD, VAARDA GIO, con la regia di Dario Tognocchi. 

Qui il link, da pochissimo on line su You Tube

https://davidevandesfroos.lnk.to/OhLordVaardaGio_ft_ZuccheroPR/youtube

L’incontro, quindi, rafforza e amplia l’idea già espressa nei giorni scorsi di “raccontare le storie del Lario” con Davide Van De Sfroos naturale e storico “promotore” e narratore del territorio. 

Filippo Arcioni (Presidente di Villa Erba S.p.A.) commenta così l’incontro: “Oggi a Venezia è stato lanciata l’idea di sviluppare un progetto sostenuto dalla Camera di Commercio Como – Lecco per valorizzare le competenze disponibili sul territorio, per favorire l’arrivo di produzioni cinematografiche e per ideare e scrivere nuove sceneggiature legate alle storie del lago. Bellezza, storia e professionalità sono le armi vincenti per il cinema del nostro Lario, in un ponte ideale tra Como e Lecco”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE