fbpx

L’Australia accusa la Cina: “Ha messo a rischio l’equipaggio di un nostro aereo militare”

Mondo

Pubblicato da:

alle ore: 05:17

Il velivolo spia P-8 era stato intercettato il 26 maggio: “I caccia di Pechino gli hanno volato vicino e hanno rilasciato frammenti di alluminio che sono finiti nei motori”.

AGI – L’Australia ha accusato la Cina di aver di aver messo a rischio uno dei suoi aerei spia P-8 il 26 maggio sul Mar Cinese Meridionale. Secondo il ministro della Difesa, Richard Marles, un caccia cinese ha intercettato incautamente un P-8 australiano, “volandogli vicino, sfrecciandogli davanti e rilasciando piccoli pezzi di alluminio, alcuni dei quali sono finiti nel motore del velivolo australiano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube