fbpx

Le donne ucraine (українські жінки)

Arte, Cultura & Società

Pubblicato da:

alle ore: 09:02

L’Ucraina, che da diciassette giorni si trova in guerra per la proditoria e assurda invasione russa voluta da Putin, ha dedicato alle sue donne francobolli, statue, monete, teatri, strade, musei e università.

Colei che domina in quasi tutti questi campi è Lesya Ukrainka, pseudonimo di Larysa Petrivna Kosač-Kvitka, una celebre poeta ucraina vissuta tra il 1871 e il 1913. A lei è stato dedicato un francobollo, due statue, una a Kovel e l’altra a Novohrad-Volynskyi, una moneta, tre teatri a Kiev, a Kamianske e Lviv, l’università a Lutsk e una strada a Lviv.

Katerina Bilokur, artista vissuta tra il 1900 e il 1961, è stata dedicata una statua a Bohdanivka e una moneta.

Sono stati dedicati francobolli a Marija Safijan, la prima attrice del cinema ucraino occidentale, vissuta tra il 1915 e il 2014, a Ol’ha Julianivna Kobyljans’ka, scrittrice e femminista, vissuta tra il 1863 e il 1942, e a Tetjana Pata, pittrice e decoratrice, vissuta tra il 1884 e il 1976.

Oltre ai teatri dedicati a Lesya Ukrainka ce ne sono altri due intitolati a donne, quello a Maria Zankovetska, attrice teatrale vissuta tra il 1854 e il 1934,a Lviv e quello a Maria Kovalenko a Kharkiv.

Concludiamo con due musei, il primo dedicato a Maria Primachenko, artista naif vissuta tra il 1909 e il 1997, a Ivanov nella regione di Kiev; l’altro è il Gender Museum a Kharkiv, che mira all’educazione di genere, al rafforzamento dei legami culturali tra l’Ucraina e altri paesi, al consolidamento del movimento delle donne, ad attirare l’attenzione dei/lle giornalisti/e e della comunità sulle questioni femminili e di genere. L’obiettivo del progetto è convertire il Museo del Genere in un Incubatore di Progetti di Genere e un Centro di Leadership Femminile e Centro di Educazione Innovativa in Ucraina https://www.globalgiving.org/projects/the-first-gender-museum-in-ukraine/

Daniela Domenici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube