fbpx

Lo sfogo di De Luca: “La Campania ha 207.000 vaccini in meno”

Politica

NAPOLI – Il governatore della Campania Vincenzo De Luca sottolinea come nella regione più densamente popolata d’Europa si tolgono i vaccini.  “La Campania ha 207.000 vaccini in meno rispetto alla sua popolazione. Sono dei delinquenti perché tolgono il vaccino alla regione che ha la densità abitativa più alta d’Italia e di Europa”.

Nel corso della sua visita a Mondragone, in provincia di Caserta, Vincenzo De Luca ha aggiunto “sono un muro di gomma e fanno finta di non sentire. Continueremo a combattere finché non si svegliano, perché la soluzione è nelle vaccinazioni. Zona gialla, rossa, verde non si controlla più niente. In area vesuviana c’era zona rossa ma quali controlli si facevano? Niente”.

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE