fbpx

Mattarella firma il decreto per l’attuazione del Pnrr

Politica

Il presidente della Repubblica Mattarella ha firmato il decreto con le disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano Nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose. Mattarella e’ in visita oggi ad Algeri, accompagnato dal ministro degli Esteri Di Maiola delegazione italiana e’ stata accolta dal Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune.

La manovra del governo va “cambiata e migliorata”. Senza risposte, i sindacati sono pronti alla mobilitazione generale. Il segretario della Cgil Landini punta il dito contro i rinvii del governo: “Cercare solo la mediazione, per tenere insieme un quadro politico complicato, porta a rinviare le questioni e non prendere decisioni che servono al Paese”. Dura la replica del leader degli industriali Bonomi: “In questa Italia le soluzioni si trovano insieme, non scioperando. Gli italiani tutto chiedono tranne che andare in piazza, non e’ questa la strada giusta”. 

8mila persone hanno partecipato al settimo corteo No Green pass a Trieste. In pochi con la mascherina. Poco rispetto anche per il distanziamento sociale. l ministro della Sanita’ Speranza informa che sono stati superati i 2 milioni di terze dosi somministrate. L’Iss conferma che “resta elevata” l’efficacia vaccinale nel prevenire l’ospedalizzazione (91%), il ricovero in terapia intensiva (95%) o il decesso (91%) con variante delta prevalente e segnala che si osserva una maggiore incidenza di casi diagnosticati in persone non vaccinate.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE