fbpx

Migranti. Malta autorizza sbarco 65 della Alan Kurdi

Il capo missione della barca Alex della Ong Mediterranea, il parlamentare di Sinistra italiana Erasmo Palazzotto, e’ stato iscritto nel registro degli indagati cosi’ come il comandante del veliero Tommaso Stella. Per la Procura di Agrigento si tratta di “un atto dovuto”. 62 deputati francesi sono intervenuti sulla vicenda della comandante Rackete definendo una ‘deriva inquietante arrestare persone che salvano vite umane’. –

Si sblocca l’emergenza AlanKurdi: Malta ha autorizzato lo sbarco dei 65 migranti a bordo della nave dell’ong tedesca Sea Eye, alcuni da subito. Le autorita’ de La Valletta hanno autorizzato, per emergenza medica, lo sbarco di tre che versavano in gravi condizioni, due dei quali minori. Gli altri verranno caricati su una nave delle forze armate maltesi che poi entrera’ in porto. Nessuno di questi restera’ a Malta perche’ verranno redistribuiti tra i Paesi europei, i quali- ha spiegato il premier Josef Muscat- si sono impegnati ad accogliere anche meta’ dei 58 migranti salvati in altre operazioni dalle forze armate maltesi. I tre, secondo fonti dell’organizzazione, hanno perso molto peso, sono indeboliti e hanno bisogno di cure. Due di loro sono minori.

Comments are closed.

RSS
Facebook
YOUTUBE