fbpx

Museo d’arte della Svizzera italiana e LAC Lugano Arte e Cultura propongono Artist Talk

Arte, Cultura & Società

Alexandra Bachzetsis  “Quali sono i confini tra performance art e teatro?”Chasing a Ghost, Alexandra Bachzetsis. Foto: Mathilde Agius

Presentato nell’ambito del programma LAC edu

Domenica 16 gennaio 2022, in occasione dello spettacolo Chasing a Ghost dell’artista e coreografa Alexandra Bachzetsis, il MASI e il LAC propongono, al termine della performance, una conversazione tra l’artista, Francesca Benini, curatrice del MASI e Lorenzo Conti, consulente danza LAC. Introducono il talk Tobia Bezzola, direttore del MASI e Carmelo Rifici, direttore artistico LAC.

Ore 16:00 Chasing a Ghost
A seguire Artist talk
LAC, Sala Teatro

È possibile acquistare online e presso la Biglietteria del LAC un biglietto per lo spettacolo Chasing a Ghost a un prezzo speciale di 15 CHF con il codice sconto TALK22. Per prenotare clicca qui.

La durata dello spettacolo è di 1h. L’Artist talk si terrà in italiano

L’artista

Alexandra Bachzetsis – artista svizzera di origini greche – è considerata una delle coreografe più provocatorie e innovative del nostro tempo. La sua ricerca si colloca tra danza, performance, arti visuali e teatro, dando vita a una intersezione di realtà in cui il corpo, inteso come un apparato artistico e critico, può manifestarsi esplorando il concetto di identità. Nel suo ultimo lavoro Chasing a Ghost, l’artista collabora con quattro danzatori e due pianisti per creare una serie di duetti che ruotano attorno al concetto di doppio attingendo dalla cultura popolare, dalla letteratura, dalla storia dell’arte e dalla moda per espandere e sovvertire l’archetipo coreografico del duetto.

Museo d’arte della Svizzera italiana
Piazza Bernardino Luini 6, Lugano

www.masilugano.ch


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
YouTube