fbpx

Non si presenta alle nozze, lei lo riempie di botte

Attualità & Cronaca

Non si presenta alle nozze, lei lo riempie di botte

Foto di repertorio (Fotogramma)

Qualche tempo fa la nuova proposta: “Stavolta sembrava tutto certo, fino a quando non è arrivato in Municipio per le firme del caso. Avevamo fissato la data delle nozze al 24 febbraio, avevamo già comprato gli abiti, le bomboniere e prenotato il ristorante”.

A questo punto lei non c’ha visto più e l’ha riempito di botte. Gli ha chiesto un appuntamento sabato pomeriggio in un centro commerciale. “Sono andata agguerrita, vestita tutta in nero, da Catwoman – racconta – Gli ho urlato di darmi chiavi e soldi per pagare tutto ciò che avevo anticipato io per le nozze. Poi l’ho preso per il cappuccio e gli ho dato pugni e calci fino a farlo scappare. E gli è andata bene, perché se succedeva al Sud (lei è siciliana, ndr), me lo tenevano fermo. Qui a Reggio invece al massimo si sono complimentati e tanti mi hanno detto che dovevo dargliene di più… “.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE