fbpx

Omossesualità. Von Der Leyen, legge Ungheria è vergognosa. Europei sono diversi

Mondo

AgenPress –  “I capi di stato e di governo hanno condotto una discussione molto personale ed emotiva sulla legge ungherese, praticamente l’omosessualità viene posta a livello della pornografia, e questa legge non serve alla protezione dei bambini, è un pretesto per discriminare. Questa legge è vergognosa”.

Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen al dibattito in plenaria al parlamento europeo sulle conclusioni dell’ultimo Consiglio europeo.

“Sul futuro della nostra Ue abbiamo opinioni diverse, ma dobbiamo accettare il diritto per tutti di esprimere apertamente le proprie opinione senza umiliare o criticare gli altri. Dobbiamo essere d’accordo sul diritto di ciascuno a decidere della sua vita come vuole”, ha aggiunto.

“Ci sono tanti luoghi al mondo dove si può guadagnare bene e fare ottimi affari, ma quando si tratta di vivere in pace e libertà non c’è posto migliore dell’Europa, gli europei sono diversi ma ci sono i valori che ci uniscono. Lunga vita all’Europa”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE