fbpx

Palermo capoluogo delle meraviglie col teatro dei ragazzi

Sicilia

Gran Teatro Grandi Imprese. Appello del critico d’arte Battaglia La Terra Borgese 

«La vita bene spesa lunga è» (Codice Trivulziano fol. 342).

Anni or sono il Teatro Dei Ragazzi celebrò le nozze tra la musica e i bambini di Palermo, un modello per tutta l’Italia, un matrimonio spirituale – che segnò la storia palermitana – volto all’inclusione sociale di bambini e ragazzi adolescenti dei quartieri meno fortunati. Da allora la vita coniugale tra musica e giovanissimi continua operosa e incessante: una fortuna per i piccoli dei quartieri Brancaccio e Ballarò.

Ex imo corde e con l’arte, dunque, dal 2012 il “Teatro Dei Ragazzi” adotta i bambini dei quartieri meno fortunati, per sostenere il bene con gli strumenti della cultura e per lavorare così a un mondo migliore.

«La vita bene spesa lunga è» (Codice Trivulziano fol. 342).

L’associazione di promozione sociale Teatro Dei Ragazzi, col progetto L’Arte adotta un bambino – un po’ come Velazquez, maestro di ogni genere di pittura – dipinge  e scolpisce capolavori pedagogici nelle menti dei piccoli, modelli di vita sconosciuti tra i membri delle comunità delle aree svantaggiate.

L’appello del critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese: “ Tutto quello che offre il Teatro dei Ragazzi è assolutamente gratuito, e per questo mi rivolgo alle coscienze di ognuno, quelle coscienze che l’arte permea, per esortare alla donazione del cinque per mille – quella quota dell’imposta IRPEF, che lo Stato italiano ripartisce, per dare sostegno, tra enti che svolgono attività socialmente rilevanti – in favore di chi attraverso l’arte fa volontariato.

✓Perché l’associazione di promozione sociale “Teatro dei ragazzi” è un progetto di volontariato artistico, volto all’inclusione sociale di bambini e ragazzi adolescenti delle zone più svantaggiate.

✓I volontari sono tutti professionisti: professori del Teatro Massimo, professori dell’Orchestra Sinfonica Siciliana e insegnanti del Conservatorio di Palermo che collaborano insieme per arricchire il percorso di crescita dei ragazzi, attraverso la musica.

L’associazione dà in comodato d’uso gli strumenti.

✓Organizza lezioni individuali di strumento (violino, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, tromba, corno, trombone, percussioni).

✓ Organizza lezioni di canto, musica d’insieme e coro.

✓ Prepara i ragazzi ad affrontare gli esami di ammissione ai licei musicali e al conservatorio.

✓ Negli anni di attività, l’Associazione di Promozione Sociale vanta numerose esibizioni e produzioni teatrali.

✓ Oggi il Teatro dei ragazzi ha un orchestra di 30 elementi».

«Donate a loro il 5 per mille – conclude Battaglia La Terra Borgese – alla APS TEATRO DEI RAGAZZI PALERMO | C.F. 97313970820 ».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE