fbpx

PARAGUAY – Deputato Jorge BRÍTEZ: “Pandemia laboratorio di criminali. Sono dei demoni, noi vogliamo la luce, non l’oscurità”

Mondo

 John Cooper

 

Il deputato paraguaiano Jorge Britez ha chiesto che sia rispettata la volontà di quei cittadini che non desiderano inocularsi con il vaccino contro il Covid 19.

Ha anche chiesto che il Ministero della Salute avverta di possibili reazioni avverse dei vaccini.

Britez ha esposto che ci sono stati casi di persone che hanno sviluppato la sindrome di Guillain-Barret, dopo essere stati vaccinati.

 

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione casa per casa, il deputato Britez ha chiesto se sarebbe stata effettuata anche una valutazione casa per casa dello stato di salute delle persone.

Infine, ha fatto riferimento all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come “un’organizzazione di criminali” che cerca di eliminare l’ordinamento giuridico degli stati promuovendo la separazione tra compatrioti.

Il deputato dell’Alto Paraná, Jorge Brítez, è rimasto sconvolto dalle dichiarazioni dei media Menchi Barriocanal e ha attaccato con tutto contro di lui nel bel mezzo della sessione della camera bassa.

Secondo il parlamentare, sta generando divisione nei paraguaiani affermando che quegli insegnanti che non sono stati vaccinati contro il COVID-19 sono un “pericolo” per gli studenti, tenendo conto del ritorno dalle lezioni in presenza.

“Con tutto il rispetto, Menchi, sei un grande professionista, un giornalista, ma non devi farti coinvolgere nel voler dire che gli insegnanti non vaccinati sono un pericolo per gli studenti. Sei un pericolo! Informare e creare divisione nella popolazione paraguaiana, smettila di voler dividere la popolazione, solo rispetto, Menchi!” ha detto il deputato durante la seduta.

Il video non ha impiegato molto a diventare virale sui social network e sebbene alcuni utenti di Internet fossero a favore di Brítez, una grande maggioranza ha espresso il proprio sostegno a Menchi.

Il deputato, molto snervato, ha urlato durante la seduta che quello che si aspetta da Menchi è il rispetto per la decisione di chi non vuole farsi vaccinare, qualunque ne sia il motivo, e ha anche chiarito che segue terapie alternative al vaccino.

“Chi vuole essere vaccinato, si faccia vaccinare e chi non lo fa, rispetti, perché seguiamo un altro tipo di terapia, non è che non la seguiamo”, ha detto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE