fbpx

Per Brunetta, la strada è quella di un super green pass 

Politica

Il ministro della Pubblica amministrazione propone restrizioni solo ai non vaccinati “per non far pagare a tutti l’egoismo di alcuni” 

©Riccardo De Luca / AGF – App per il controllo del green pass

“La strada è un super Green pass responsabile e condiviso, per non far pagare a tutti l’egoismo di alcuni”. Lo sottolinea in un’intervista al Corriere della Sera il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta.

“Se ci saranno cambi di colore perchè devono pagare tutti gli italiani vaccinati, per colpa dello zoccolo duro dei no vax, estrema minoranza, sempre più invisa? – osserva Brunetta – Se gli indicatori ospedalieri dovessero peggiorare, penso sia il caso di rafforzare il Green pass escludendo i non vaccinati da alcune attività sociali“. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE