fbpx

Pio XII non fa miracoli e non lo fanno santo

Arte, Cultura & Società

Nell’ultima trasmissione “Atlantide”, di Andrea Purgatori, si è parlato della causa di beatificazione di Pio XII, che è ferma, giacché manca un miracolo.

Come mai questo papa non fa miracoli dal cielo? I motivi possono essere diversi. Il più semplice è che nessuno lo prega, nessuno invoca la solita guarigione, ed è ovvio che lui non può fare il miracolo se nessuno glielo chiede.

Non ha devoti, Pio XII, oppure ne ha pochissimi e questi pochissimi indirizzano le loro preghiere a santi già dichiarati e magari generosi di miracoli.

Un altro motivo potrebbe essere che Eugenio Pacelli non si trovi in paradiso, magari è in purgatorio, e non si è mai sentito che si facciano miracoli dal purgatorio. Tanto meno dall’inferno, ma escludiamo la possibilità che sia finito all’inferno, poveraccio.

Altra ragione potrebbe essere che sia lui a non voler compiere miracoli, per non dare un dispiacere alla comunità ebraica. Magari avrà qualche rimorso, chissà.

E potrebbe anche essere, infine, che sia il Signore a non volere dispiacere alla comunità ebraica, e per questo non dia l’autorizzazione a Maria Giuseppe Giovanni Eugenio Pacelli di compiere il miracolo.

Ad ogni modo, a me sembra assurda questa pretesa della chiesa di proclamare un santo solo a condizione che compia miracoli. Ovviamente è solo una mia opinione.

Renato Pierri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE