fbpx

Pnrr, Gentiloni: “Non possiamo cambiare i nostri piani solo perché ci sono le elezioni”

Mondo

Written by:

Il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, ha spiegato che la Ue è comunque pronta e aperta “a discutere con tutti i governi che stanno arrivando” dopo l’appuntamento alle urne, “compreso quello in Italia”

AGI – “Nell’arco temporale del Next Generation Eu ci saranno venti o trenta elezioni. Non possiamo cambiare i nostri piani perché abbiamo le elezioni ma siamo pronti e aperti a discutere con tutti i governi che stanno arrivando dopo le elezioni, compreso quello in Italia”. Queste le parole del commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, in audizione alle commissioni Affari economici e Bilanci del Parlamento europeo.

Poco dopo sono arrivate anche le parole del vice presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, in risposta a una domanda sull’eventuale modifica del Pnrr italiano da parte del prossimo governo: “Ci aspettiamo che le ambizioni del piano non sia ridotte. Ovviamente il target del 37% dell’azione climatica dev’essere affrontato. Da questo punto di vista non ci aspettiamo di abbassare il livello di ambizione e devono essere circostanze oggettive se uno Stato membro non riesce a raggiungere un determinato target”.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube