fbpx

PostePay, occhio al sito clone

Attualità & Cronaca

Written by:

PostePay, occhio al sito clone

(da Facebook, ‘Commissariato di PS Online’)

Un sito riprodotto perfettamente, nel formato e nei colori. Obiettivo, rubare dati e identità. E, soprattutto, soldi. Per questo la polizia, anche con il nuovo anno, continua ad avvertire gli utenti sui rischi del web e – attraverso il profilo ‘Commissariato di PS Online‘ su Facebook – lancia l’allerta su un sito fake di PostePay.

“Questo è un sito clone che, utilizzando format e colori del sito originale, mira a carpire i vostri dati. La difficoltà di riconoscerlo come truffaldino – si legge – impone di attuare delle misure di sicurezza prima di arrivare a questo punto”.

Quindi, ricorda la polizia, “non seguire mai link proposti nelle mail ma digitare nella barra degli indirizzi la URL del sito desiderato (ovvero l’indirizzo WWW, ndr) e accedere alla propria area riservata con le credenziali per verificare la situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube