fbpx

“Prego per il Myanmar e le vittime in Israele”

Estero

“C’è un’iniziativa che mi sta molto a cuore: quella della Chiesa birmana, che invita a pregare per la pace  per il Myanmar. Ognuno di noi si rivolge alla mamma quando è nel bisogno o in difficoltà. Noi, in questo mese, chiediamo alla nostra Madre del Cielo di parlare al cuore di tutti i responsabili del Myanmar, perché trovino il coraggio di percorrere la strada dell’incontro, della riconciliazione e della pace”. Così Papa Francesco prima della recita del Regina Caeli con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro. Il Pontefice ha parlato anche di quanto avvenuto in settimana in Galilea: “Con tristezza esprimo la mia vicinanza alla popolazione di Israele per l’incidente avvenuto venerdì scorso sul monte Meron, che ha provocato la morte di quarantacinque persone e numerosi feriti.

Assicuro il mio ricordo nella preghiera per le vittime di questa tragedia e per i loro familiari”. Infine, ha concluso, “Il mio pensiero oggi va anche all’Associazione Meter, che incoraggio a continuare nell’impegno in favore dei bambini vittime della violenza e dello sfruttamento”. (9Colonne)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE